ROMA – C’è già la firma per il ritorno di Felipe Massa alla Williams: è quanto rivela il sito brasiliano Grande Premio, secondo il quale il pilota ex Ferrari, dopo il ritiro, avrebbe siglato un accordo con la scuderia britannica. L’intesa, però, decadrebbe nel caso fallissero le trattative per portare Valtteri Bottas. La Williams infatti, ha cercato insistentemente Massa per affiancare un pilota esperto a Lance Stroll, talento 18enne che l’anno prossimo correrà con il team.

INGAGGIO TOP Sempre  il sito brasiliano è in grado di rivelare che Massa avrebbe firmato il contratto lo scorso 19 dicembre, accordandosi per un ingaggio da circa 6 milioni di euro. Del resto lo stesso Massa con un tweet “enigmatico” aveva lasciato intendere che stava pensando alla possibilità di tornare in Formula 1. Nel caso, si tratterebbe della sua 15esima stagione nel Circus, la quarta consecutiva con la Williams.

admin

Leave a Comment